Carta di credito

La carta di credito è uno strumento di pagamento, dotato di microchip e di apposita banda magnetica, che consente di acquistare beni e servizi presso tutti i punti di vendita convenzionati con il circuito di riferimento. Permette inoltre la possibilità di prelevare contanti presso gli sportelli automatici.

Di norma è associata a un conto corrente, riporta nome e cognome della persona fisica o giuridica cui è intestata e ha una data di scadenza. È inoltre identificata da un numero di sedici cifre e, sul retro, riporta un codice di sicurezza che può essere di tre o quattro cifre. I pagamenti effettuati con carta di credito non vengono addebitati immediatamente, come invece accade quando si usa una carta di tipo Bancomat, ma in una data precisa (ad esempio: il ventesimo giorno del mese successivo).

Un apposito documento di estratto conto, inviato all’intestatario a cadenze regolari, via posta o in formato digitale, contiene l’elenco di tutte le transazioni effettuate.

Su Facile.it hai a disposizione uno strumento di confronto carte di credito che ti permette di trovare e richiedere il prodotto più adatto alle tue esigenze.