BancoPosta Impresa Online, il remote banking BancoPosta per i professionisti

BancoPosta Impresa Online, il remote banking BancoPosta per i professionisti

Poste Italiane propone una serie di strumenti per l’impresa e i liberi professionisti, oltre che per la pubblica amministrazione, a partire dai servizi postali dedicati, passando per conti correnti, carte, sistemi di incasso e pagamenti, finanziamenti.

Per poter operare a distanza, e in particolare per poter disporre rapidamente incassi e pagamenti, è previsto un servizio di remote banking, BancoPosta Impresa Online, disponibile in quattro diversi profili adattabili alle diverse necessità. BPIOL consente assegni vidimati, domiciliazione dei bonifici, ricariche della carta PostePay e classici pagamenti dei bollettini. Tra i servizi base anche le deleghe F24 e la rendicontazione periodica di movimenti, saldi, dossier titoli. Caratteristica di BancoPosta Impresa Online è quella di essere multiutente, vale a dire di poter essere utilizzato da più persone collegate ad una sola azienda, e anche da più aziende in modalità Holding.

I quattro profili specifici BPIOL messi a disposizione sono: Info, Mono, Multi, Easy.

BPIOL Info è indicato per i clienti che non necessitano di funzioni dispositive, ma solo di verificare e monitorare la situazione dei conti correnti associati al servizio.

BPIOL Mono, dove mono sta per monobanca, aggiunge alle funzioni puramente informative la possibilità di operare su conti BancoPosta, a distanza.

BPIOL Multi è invece lo step successivo, pensato per chi ha la necessità non solo di monitorare i conti e operare a distanza tramite BancoPosta ma anche di gestire on line più conti correnti, inclusi quelli sottoscritti presso altri istituti bancari, e disporre liberamente pagamenti e incassi.

BPIOL Easy infine è pensato per chi desidera semplificare e velocizzare le operazioni on line. A differenza degli altri profili, BPIOL Easy ha un sistema di sicurezza basato su password temporanee inviate via SMS. Il codice OTP non è invece previsto per i profili Info, Mono e Multi, che per validare le operazioni sul conto richiedono l’utilizzo di una chiave USB con certificato di firma digitale.