Conto Corrente Arancio, vantaggi per i nuovi clienti

Conto Corrente Arancio, vantaggi per i nuovi clienti

Quando si sceglie una nuova banca è frequente trovare offerte di benvenuto pensate per rendere più vantaggioso e allettante il trasferimento o l’apertura di un conto corrente. Molto spesso per ottenere l’omaggio o le agevolazioni previste per i nuovi clienti non serve altro che confermare l’apertura e l’utilizzo del conto iniziando ad accreditare stipendio o pensione oppure effettuando versamenti regolari sul nuovo strumento.

Un esempio di questo tipo di promozione temporanea è quella attualmente associata a Conto Corrente Arancio, che offre ai nuovi clienti un buono Amazon da 100 euro.

La promozione Conto Corrente Arancio e Amazon è attiva fino al 30 settembre 2017, data ultima per l’attivazione on line del conto, mentre si ha tempo fino al 31 ottobre 2017 per perfezionare l’operazione, iniziando ad accreditare stipendio o pensione con la causale ABI 27. Completata l’attivazione del conto, il nuovo cliente riceve via mail, entro 180 giorni, un buono acquisto Amazon da 100 euro. Sono esclusi dalla promozione i clienti già titolari di un prodotto ING Direct.

Conto Corrente Arancio è un conto on line a zero spese, che prevede l’abbinamento di una carta di debito, di una carta di credito e di una prepagata, senza canone. La carta di debito consente prelievi gratuiti in Europa, e sono in generale senza commissioni tutte le operazioni effettuate on line, tramite l’area personale del sito o tramite l’applicazione per smartphone. Sono quindi inclusi nel canone zero e non hanno commissione i versamenti, i prelievi in Italia e Europa, i bonifici, i pagamenti RAV, MAV, F24, e la domiciliazione delle bollette. Dal conto si può ricaricare anche il cellulare, senza commissioni. Un altro servizio previsto da Conto Corrente Arancio è un fido esteso fino a 1.000 euro, senza costi finché non viene effettivamente utilizzato. Al conto è abbinabile un conto deposito, Conto Arancio, che fino al 28 luglio 2017 propone un tasso creditore promozionale del 3% per i vincoli di tre mesi.