Conti correnti zero spese

Nato per venire incontro alle necessità di risparmio dei consumatori, il conto corrente a zero spese è un conto con zero spese di gestione, ovvero un conto bancario senza canone e senza spese fisse. Questa tipologia di conto corrente permette di eseguire tutte le consuete operazioni bancarie, come prelievi e versamenti, in modo gratuito contenendo le spese di apertura e chiusura. Anche se le remunerazione è ridotta, uno dei vantaggi dei conti corrente a zero spese è che prevede l'esenzione dal pagamento dell'imposta di bollo.

Questi conti riducono notevolmente i costi di attivazione e gestione di un conto corrente e sul mercato sono ormai moltissime le banche che inseriscono tra i propri piani anche conti di questo tipo. Una novità introdotta dalle banche online, sempre più svincolate dalle comuni caratteristiche delle normali banche, con i costi e gli obblighi che queste comportano. Ogni banca però può applicare a questa tipologia di conti condizioni, vantaggi o spese extra che è bene valutare nel loro complesso. Un elemento comune ai pacchetti a zero spese offerti dalle banche è la possibilità di effettuare operazioni online in maniera totalmente gratuita (per questo motivo nascono come conti "a zero spese"), mentre fino a poco tempo fa la maggior parte dei movimenti bancari comportava l'addebito di una commissione.

Trova su Facile.it il conto corrente a zero spese più adatto alle tue esigenze e confronta le proposte delle migliori banche con l'apposito servizio gratuito di comparazione.